Recensioni carte di credito revolving mediolanum: meglio la Freedomcard Advance o Gold?

Mediolanum non offre carte revolving “pure” ma offre una “funzione revolving” su alcune delle sue carte a saldo. L’offerta di Mediolanum è sicuramente interessante e vantaggiosa.

La funzione revolving è disponibile sulle carte “Mediolanum Freedomcard Advanced” e “Mediolanum Freedomcard Gold”.

Vediamole nel dettaglio.

Funzione revolving

La “funzione revolving” offerta da Mediolanum è una linea di credito aggiuntiva. La disponibilità totale della carta è composta dalla disponibilità “a saldo” e dalla disponibilità “revolving” (1.300,00 €) su opzione.
Per attivare la funzione revolving è sufficiente farne richiesta al servizio clienti di Mediolanum.
E’ possibile scegliere il numero delle rate (da 6 a 24).

Mediolanum FreedomCard Advacend

Mediolanum FreedCard Advanced è una carta multifunzione (che comprende anche i circuiti nazionali Bancomat e Pagobancomat) alla quale è possibile associare la “funzione revolving”.

Tra le caratteristiche di questa carta troviamo interessanti possibilità di personalizzazione: dà l’opportunità di inserire la propria foto sulla “plastica” ed è anche possibile sceglierne il colore.

Le condizioni economiche sono di assoluto interesse: la quota annua ha un costo di 30,00 € annui ma la sostituzione della carta è gratuita. Il tasso di interesse applicato sulla linea revolving aggiuntiva è interessante: il TAEG si attesta al 16,05% che, potrebbe sembrare in linea con il trend di mercato ma, considerando che si tratta di una linea aggiuntiva su una carta pensata “a saldo”, ritengo sia vantaggioso.

Mediolanum FreedomCard Gold

Questa carta è la versione “premium” della FreedomCard Advanced.
Offre le stesse opportunità della FreedomCard Advanced (anche per questa carta è disponibile la personalizzazione) ma con servizi aggiuntivi maggiori e un plafond più ampio.

Il vantaggio più rilevante in relazione alla funzione revolving sono i vantaggiosissimi tassi applicati: il TAEG si attesta al 9,38%: una vera chimera, praticamente è un tasso da finanziamento.

Oltre ai vantaggi già menzionati questa carta offre una serie di servizi “premium” aggiuntivi legati al pacchetto assicurativo collegato (per i dettagli rimandiamo ai fogli informativi rilasciati da Mediolanum).

In qualità di carta “premium” questa carta ha dei costi più alti rispetto alla versione “base”: la quota annua avrà un costo di 75,00 €, la sostituzione della carta è gratuita anche in questa versione.

Conclusioni

Come già sottolineato, ritengo che l’offerta di mediolanum è di sicuro interesse. Senz’altro consiglierei le carte emesse da questo istituto.

Abbinando costi contenuti, servizi vantaggiosi e dando spazio alla personalizzazione (in un mondo, quello bancario, spesso spersonalizzato) hanno fatto sicuramente una scelta vincente.

Guida

Banche e Finanziarie

Torna alla pagina principale della sezione Guida e consigli carte revolving.