Hello bank: come funziona la cessione del quinto?

Hello Five è la soluzione di finanziamento che la banca online Hello Bank! propone ai dipendenti a tempo indeterminato pubblici o statali, ed ai pensionati, sotto la forma del prestito personale, ed in particolare della cessione del quinto. Si tratta di un finanziamento di importo medio elevato, caratterizzato da discrete condizioni economiche, che usufruisce comunque del vantaggio di una semplificata modalità di accesso, grazie all’avvio della pratica online.

Caratteristiche e condizioni economiche della cessione del quinto di Hello Bank!

Sia che si tratti della cessione del quinto dello stipendio, che di quella della pensione, poco si discosta dalle condizioni applicate da Bnl per l’analogo prodotto. La somma massima che può essere richiesta è fino a 52 mila euro (sempre nel rispetto dei limiti di durata condizionati dall’età anagrafica del richiedente, e dal suo stipendio, non potendo superare la quota di un quinto dello stipendio), e come termine massimo di rimborso si può arrivare fin a 10 anni.

I limiti di età massima coincidono con quelli previsti dalla legge. I vantaggi principali risiedono nel carico dell’assicurazione obbligatoria (in caso di decesso o perdita di impiego) da parte della banca, e nel piccolo risparmio che il servizio online consente di spuntare anche sui tassi di interesse, che sono:

  • nel caso della cessione del quinto dello stipendio si va dal tan di 5,99% al Taeg da 7,80%;
  • per la cessione del quinto della pensione si va dal 7,76% del tan all’8,89% del Taeg.

In entrambi i casi sono previsti costi a titolo di “commissioni di gestione” e spese di istruttoria alle quali si aggiungono i costi di “distribuzione”. In caso di rimborso anticipato, solo le commissioni di gestione vengono recuperare pro-quota (ovvero per la parte di capitale rimborsato anticipatamente), mentre le altre non sono recuperabili in nessun caso.

Conclusioni sulla cessione del quinto di Hello Bank!

Si tratta di un prodotto capace di competitività rispetto ai prodotti analoghi proposti dalle banche concorrenti, comprese quelle online.

Attenzione
Rispetto alla cessione del quinto di Bnl, tuttavia non sono previste possibili forme di agevolazione legate a convenzioni o all’appartenenza a determinate categorie di aventi diritto, anche se la velocità della procedura online costituisce un aspetto comunque interessante, sia per la valutazione, che per l’eventuale erogazione del prestito.