Guida all’offerta prestiti di Edera Spa

In attività dal 1996, Edera Spa non ha subito particolari cambiamenti nel corso della profonda crisi del credito, conoscendo addirittura una estensione delle proprie dimensioni, non essendo più solamente presente a Torino, ma anche in altre città come Milano, Roma Padova (per dirne solo alcune), tramite una rete di collaboratori sia interni che esterni.

Anche il tipo di offerta è diventata più ampia ed articolata, includendo nel target delle persone raggiunte anche lavoratori autonomi (vedi Prestiti autonomi) e liberi professionisti, oltre all’ampia platea dei dipendenti, che rimangono il tipo di sbocco del mercato dei prestiti personali più popoloso.

L’offerta di Edera spa: non solo prestiti personali per dipendenti e pensionati

Questo mediatore finanziario è regolarmente iscritto all’O.A.M, ed ha un’offerta caratterizzata da una organizzazione snella ma soddisfacente. Dal punto di vista dell’offerta vera e propria si può fare una distinzione tra prestiti personali e prestiti per cattivi pagatori ed un’ ulteriore suddivisione tra prestiti per dipendenti, sia pubblici che privati, per pensionati, e infine per autonomi e liberi professionisti.

Tipologie di finanziamento
Sul piano invece strettamente collegato alla tipologia di finanziamenti, si può andare dal classico prestito personale veloce, a quelle di medio termine, alla cessione del quinto dello stipendio, fino al prestito con delega o del doppio quinto (disponibili entrambi anche per le pensioni).

Anche per quanto riguarda il prestito personale di più breve durata non si può optare per il prestito online, essendo disponibile l’offerta solo tramite agenzia. Tuttavia l’ampliamento della struttura riesce, almeno nei centri in cui sono state aperte agenzie recentemente, a compensare questa mancanza con una maggiore presenza sul territorio.

Conclusioni sull’offerta dei finanziamenti di Edera spa

L’ampliamento della struttura dà un indizio ottimistico sulle potenzialità della società, e sul livello di salute in un momento abbastanza complicato sul piano del credito. Inoltre il fatto che l’attenzione sia stata portata anche sul settore dei soggetti che vanno incontro al “rischio di impresa”, e non più solo a dipendenti e pensionati così come avveniva fino a qualche tempo fa, sta consentendo a questo mediatore di affermarsi in modo più incisivo.

Le politiche di credito di contro non sono particolarmente elastiche, per cui se non si ha un ottimo rapporto rata reddito molto difficilmente si andrà al di là della fase di richiesta del preventivo (vedi anche Preventivo finanziamento) e analisi iniziale della pratica di richiesta.

Altri mediatori

Torna alla pagina principale Lista mediatori.