Prestiti Gruppomoney: vantaggi e svantaggi

Gruppomoney è regolarmente iscritto al registro dei mediatori creditizi, ed ha ottenuto un discreto successo soprattutto grazie all’offerta di una serie di servizi gratuiti online, che sono riconducibili al calcolatore Taeg, al blog per la diffusione di news ed al forum “gestito” per coloro che cercano notizie più specifiche e personali.

Colpisce però il fatto che mancano alcuni tool gratuiti atti a far fare un calcolo veloce sulla sostenibilità delle rate e di preventivo indicativo. La sede è a Milano, ma la struttura online ne consente l’accesso senza limitazioni territoriali. I prodotti offerti sono quelli classici, del mondo dei prestiti personali.

I prestiti di gruppomoney

Come ogni altro mediatore creditizio ha dato ampio spazio soprattutto alla cessione del quinto (vedi anche Preventivo cessione del quinto) ed al prestito con delega, ponendo in secondo piano le altre forme di prestito che offrono minori garanzie rispetto a questi.

Oltre alla cessione del quinto e del doppio quinto, si ha comunque la possibilità di richiedere anche il prestito per il consolidamento debiti, mentre, anche se esiste una sezione dedicata ai prestiti per protestati c’è da notare che si riferisce in modo specifico ai cattivi pagatori (ovvero soggetti “segnalati” come tali), e che si basa sulla cessione del quinto dello stipendio e della pensione, possibilità offerta anche da altre società finanziarie.

Esistono delle convenzioni che avvantaggiano alcune categorie in particolare (come dipendenti pubblici e statali, militari, medici, e pensionati Inps).

Opinioni sul servizio di Gruppomoney

Come spesso avviene per le recensioni, specialmente quando si tratta di prestiti e finanziamenti, i giudizi sono condizionati dalle esperienze personali, che variano anche in funzione delle differenti circostanze. Se ci si vuole basare quindi su dati puramente oggettivi ci sono due sole osservazioni da fare:

  • dal punto di vista della scelta Gruppomoney rimane su un’offerta molto classica, non dando alcun valore aggiunto rispetto ad altre società simili;
  • per quanto riguarda la convenienza strettamente economica invece, al di là di qualche convenzione, i tassi applicati rientrano all’interno della fascia media (e in alcuni casi medio-alta), il che non costituisce una ragione sufficiente a preferirla rispetto ad altri prodotti concorrenti.

La sola vera differenza quindi si gioca sul piano del valore della consulenza, che tuttavia ha carattere esclusivamente e strettamente personale, quindi bisogna valutare ciascuna situazione a se stante.

Altri mediatori

Torna alla pagina principale Lista mediatori.