Prestito 70000 euro: Agos con Cariparma, Unicredit o Bnl?

Il secolo corrente è stato caratterizzato da una lunga serie di provvedimenti, che hanno ritoccato le garanzie e le tutele dei consumatori, soprattutto con la Riforma del credito al consumo, trascinando anche altre categorie di finanziamenti, primo fra tutti il prestito personale.

Alcune “raccomandazioni” della Ue hanno costretto gli Istituti di credito ad adeguare i massimali finanziabili, ma solo le grandi banche hanno esteso le cifre al di sopra della soglia dei 70000 euro. Infatti se si guarda i prodotti delle finanziarie come Agos, ci si deve fermare a 30000 euro, la tradizionale soglia fissata precedentemente per il credito al consumo.

Quali alternative ci sono: mutuo o prestito personale?

Al di là della platea dei possibili interlocutori (che forzatamente rimane abbastanza ristretta nel caso dei prestiti personali che non sfruttino la cessione del quinto, come per gli autonomi), le possibilità di ottenere un prestito 70000 euro si concentrano sui prestiti non finalizzati (con condizioni specifiche e particolari legate ad esempio al risparmio energetico e l’installazione di pannelli come nel caso di Cariparma), oppure sui mutui, con una maggiore propensione a quelli di liquidità.

Le limitazioni che si possono incontrare, nella ricerca dei primi e dei secondi, sono differenti, poiché per i prestiti ci possono essere i limiti reddituali (sopperibili con le giuste garanzie che rimangono personali), mentre per i mutui di liquidità è necessaria la capienza del valore dell’immobile da porre in garanzia, ed ovviamente i costi accessori tendono ad essere più elevati.

Nella scelta delle due alternative, qualora ci fossero tutte le condizioni che rendono entrambe le soluzioni accessibili, non si può parlare di convenienza dell’una a scapito dell’altra se non sul piano strettamente personale, valutando in primis la tempistica di rimborso che può essere abbastanza differente (vedi anche Prestiti online immediati).

Come accennato, i dipendenti e i pensionati hanno dalla loro parte anche la possibilità di accedere alla cessione del quinto, anche se nella maggioranza dei casi non si va oltre i 60000 euro.

Esempi di prestiti da 70 mila euro

  • Unicredit con il Credit Express Top parte da 31000 ed arriva fino a 75000 euro, rimanendo sempre nell’ambito del prestito personale. A questo finanziamento si aggiunge la versione Compact Extra che ha un intervallo che va da 1000 a 75000 euro. La durata massima è di 120 mensilità;
  • Bnl, per la stessa massima durata di 120 mensilità, arriva come cifra massima a 100.000 euro con In Novo a Tasso Fisso;
  • Con Cariparma, tramite Agos, si arriva fino a 75.000 euro da restituire sempre entro al massimo le 120 rate mensili.

Migliori Finanziamenti