Guida alle carte ‘multifunzione’ Mediolanum Freedom: non solo revolving

All’interno della gamma delle carte di pagamento “Mediolanum Freedom” rientrano tre carte di credito multifunzione (due delle quali sono dotate anche di funzione revolving), ed una carta prepagata. La carta di credito Mediolanum Freedom card richiede la titolarità di un conto corrente con Mediolanum, mentre la carta ricaricabile Mediolanum Freedom easy card è associabile a un qualsiasi conto corrente, è comunque personalizzabile con la propria foto, ed è dotata di tecnologia NFC. Per partecipare al programma ‘freedom rewarding’, bisogna comunque essere correntisti, per cui non è sufficiente avere la titolarità di una carta di pagamento.

Caratteristiche e costi della carta di credito Mediolanum FreedomCard

La versione base di questa carta multifunzione, è la Mediolanum Freedomcard classic, che permette di fare pagamenti e prelievi attraverso la funzione di carta di debito, e di fare acquisti, con pagamento a saldo, in qualità di carta di credito. Il costo del canone annuo è di 10 euro. Con la versione Advanced, alla funzione di carta di debito e carta di debito a saldo si aggiunge anche quella revolving. Inoltre si può personalizzare la propria card, scegliendo tra tre colori e facendo imprimere la proprio foto.

Il costo del canone annuo sale a 30 euro. La titolarità di questa carta è essenziale per poter accedere ad alcuni servizi (di conto corrente). Infine c’è la versione gold che, alle caratteristiche della card Advanced, aggiunge dei servizi premium esclusivi (con una parte dei servizi che è disponibile anche per la mediolanum freedom advanced, che però nella versione oro diventano gratuiti). Il costo sale a sua volta a 75 euro. Le differenze del limite di utilizzo sono: 500 euro per la mediolanum card classica, tra 1500 e 3 mila euro per quella Advenced e fino a 15 mila euro mensili per quella gold. I costi comuni sono:

  • 4% commissione di anticipo contante;
  • 2% tasso di cambio;
  • nessun costo di sostituzione della carta di credito.

Differenze tra la Mediolanum Freedom Advanced e Gold: costi e interessi

Oltre al plafond, ci sono notevoli differenze anche sui tassi di interesse applicati in caso di rateizzazione: per la versione gold si rimane al di sotto del 10%, mentre per quella Advanced si sale per il Taeg a circa il 16%. Anche sul numero di rate si hanno dei limiti solo per la versione non oro.

Tipologia
Carta multifunzione, con revolving
Circuito
Visa e Mastercard
Versioni
Classica, Advanced,Gold
Quota associativa
10/20/75 euro
Spese di gestione
n.d.
costo prelievo n.d.
Tasso
da TAN 9% TAEG dal 9,28% fino al 16,05%
Commissione anticipo contante
4,00% (min. 0,52 euro)
Commissione conversione valuta
2,00%
Modalità di rimborso
rid bancaria
Plafond
da 1.000 a 15.000 euro
Data rilevazione
20 Marzo 2015
Società emittente
Banca Mediolanum

 

Torna a Confronto carte revolving o Carte revolving Mediolanum.

Vai alla Guida carte revolving