Wonga – Opinioni sul portale per i prestiti online tra privati

Prestiti Wonga: vantaggi e svantaggi

Wonga è una piattaforma che permette di ottenere piccoli prestiti in tempi ridotti, almeno secondo le fonti del sito ufficiale. Anticipiamo subito che al 27/12/2017 non c’è un servizio dedicato di Wonga per l’Italia. Infatti questa società, che è regolarmente autorizzata dalla FCA britannica (numero di registrazione 671454) al momento rende accessibili i suoi prodotti solo a coloro che risiedono in uno dei Paesi autorizzati.

Caratteristiche dei prestiti: tempi e durate

Come già detto all’inizio con Wonga sia le durate con cui effettuare i rimborsi che i tempi di approvazione della richiesta di finanziamento tendono ad essere molto ridotti.

Nel particolare è possibile scegliere tra tre tipologie tipologie di finanziamento dove gli importi, le durate e i corrispondenti tassi di interesse sono già prefissati:

  • da 1 a 35 giorni;
  • 3 mesi;
  • 6 mesi.

L’importo minimo richiedibile è pari a 50 sterline (per quello con durata da 1 a 35 giorni) mentre è possibile ottenere fino al massimo di 600 sterline (con quello a sei mesi). Come si può vedere nella simulazione seguente i tempi di “approvazione” stimati sono pari a soli “5 minuti”.

Requisiti obbligatori

In origine, a partire dal 2007, Wonga era rivolto solo a coloro che vivevano nel Regno Unito.Tuttavia Wonga è in continua espansione e si è sviluppato nell’ultimo decennio verso altri Paesi che attualmente sono:

  • Inghilterra;
  • Sud Africa;
  • Polonia;
  • Spagna.

(sito ufficiale Wonga al 19/12/2017)

Oltre alla residenza in uno degli stati suddetti gli altri requisiti obbligatori sono:

  • raggiungimento della maggiore età;
  • possesso di un numero di rete mobile;
  • avere un conto bancario e una carta di debito (sono accettate anche le carte conto).

Logicamente per poter accedere alla piattaforma bisogna registrarsi ed è quindi impossibile ottenere i prestiti Wonga se non si ha residenza in uno dei Paesi accettati.

Approfondimento: Ho bisogno di soldi: come fare?

Come funziona?

Dopo la registrazione alla piattaforma si dovrà scegliere uno dei tre prestiti. Selezionando Apply si va alla schermata che permette di vedere le reali condizioni applicate, come tassi di interesse ed anche come costi da sostenere in favore di Wonga in funzione della cifra richiesta.

Quindi nella simulazione (al 27/12/2017) le sei rate saranno di circa 173,09 sterline l’una. La commissione applicata in favore di Wonga è di 15 sterline, ma l’aspetto da valutare con grande attenzione è quello del tasso di interesse effettivamente applicato. Questo, pari al 0,75%, non è infatti mensile o annuale ma viene calcolato giornalmente. Non a caso al termine dei sei mesi l’importo restituito sarà quasi raddoppiato arrivando a 1138,29 euro.

Il sistema funziona con attribuzione di rating via via più positivi a seconda dei feedback ottenuti in fase di rimborso. E’ anche prevista la possibilità di rimborso anticipato, per spuntare un risparmio sui tassi di interesse. Per procedere al responso sul prestito, Wonga si baserà sulle informazioni reddituali fornite online comprovate da un controllo sulla reputazione creditizia. Una volta approvato si riceverà il contratto che bisognerà firmare sempre in via telematica. E’ da notare come fino a questo punto non si è ancora vincolati ed è ancora possibile interrompere la procedura senza conseguenze.

Tassi e costi

I tassi, come si può vedere nell’esempio appena evidenziato, tendono ad essere abbastanza elevati. Sullo stesso sito Wonga viene fatto notare che trattandosi di prestiti veloci, dettati da esigenze di liquidità immediata e situazioni urgenti, risultano essere piuttosto dispendiosi.

Come avviene il rimborso

La cifra erogata viene accreditata direttamente sul conto corrente indicato in fase di richiesta mentre le rate vengono prelevate ‘autonomamente’ dalla carta di debito. E’ logicamente fondamentale appurare di avere adeguata giacenza sul proprio conto quando è previsto l’addebito della rata visto che in caso di ritardo è prevista l’applicazione di costi aggiuntivi oltre che un peggioramento del proprio rating. Quest’ultimo aspetto potrebbe rendere la richiesta di un nuovo prestito con Wonga ancor più onerosa od addirittura impossibile.

Contatti

Se si ha la necessità di ottenere assistenza i canali da usare sono solamente due e cioè:

  • telefono 0207 138 8330 con risposta da operatore tutti i giorni esclusa la domenica ed i festivi dalle ore 7 alle ore 18. La domenica e giorni festivi l’orario è ridotto dalle 8 alle 17;
  • contatto e-mail [email protected].

Guida prestiti tra privati