Prestiti in Svizzera: tassi, caratteristiche e requisiti

Il credito al consumo in Svizzera è molto diffuso, con un elevato numero di banche e finanziarie che propone prodotti ad hoc generalmente destinati ai soli residenti, con l’estensione agli italiani che abbiano lo status di frontalieri.

A differenza di quanto proposto dagli Istituti finanziari in Italia non c’è una grande omogeneità nelle condizioni e nei requisiti richiesti, con la sola eccezione della tempistica, per la quale si può parlare di una netta maggioranza di prestiti di tipo veloce (24 o 48 ore per la fase di istruttoria e delibera e fino a 7 giorni per ottenere materialmente la somma riconosciuta al richiedente).

Differenza tra i finanziamenti “privati” e quelli bancari

Sotto questo punto di vista le differenze non sono marcate, proprio per come è strutturato il sistema bancario svizzero. E’ molto semplice trovare i prestiti classificati come “privati” senza doversi rivolgere alle piattaforme di Social lending (vedi ad esempio Prestiti Smartika), che invece nel BelPaese rappresentano l’alternativa principale al sistema del credito erogato da banche e finanziarie. Ciò ha un effetto anche sui tassi applicati, con un range molto ampio, che va mediamente da un minimo del 5% ad un massimo del 15% (non mancano ovviamente delle eccezioni).

Per quanto riguarda i requisiti minimi essenziali per i prestiti svizzeri troviamo in primis la residenza in Svizzera (con possibilità di estensione in una buona parte dei casi anche per i cittadini del Liechtenstein) oppure il possesso di un permesso di soggiorno valido con una durata minima che varia da banca a banca, od ancora un permesso per i frontalieri (anche qui la durata è variabile, ma la media si concentra intorno ai 3 anni come minimo).

Esempi di prestiti in Svizzera

  • Flash Credit consente una richiesta di finanziamento anche online, imponendo come requisiti: residenza o permesso per frontalieri di almeno 3 anni, busta paga in franchi svizzeri di importo minimo di almeno 2500 franchi. Importo richiedibile tra i 1000 e i 200 mila franchi svizzeri;
  • Condizioni analoghe per Eurofinservice, con l’importo da richiedere che può arrivare fino a 2500 franchi svizzeri;
  • Multicredit porta il reddito minimo mensile netto a 2900 franchi svizzeri. Importo richiedibile tra i 3000 e i 250 mila franchi svizzeri;
  • ChKredit estende le possibilità di richiesta anche ai residenti in Liechtenstein e ai titolari d regolare permesso di soggiorno. Importo minimo richiedibile di 1000 franchi mentre quello massimo sale a 300 mila chf.