Prestito 50000: le possibili alternative

La scelta del tipo di prestito di cui effettivamente si ha bisogno, tra prestiti veloci, di medio termine, mutui chirografari, ecc, spesso è condizionata dal “taglio” dell’importo da richiedere. Una somma di importo considerevole, che può essere richiesta anche online, anche se con una ridotta possibilità di scelta (ad esempio è ottenibile senza problemi con Findomestic, mentre con Agos bisogna rivolgere l’attenzione alla cessione del quinto e non al prestito personale che si ferma a 30 mila euro), è data da un prestito di 50000 euro.

Le condizioni sul prestito da 50000 euro, dalle rate alla durata

All’interno della “taglia” dei 50000 euro rientrano prestiti come:

  • consolidamento debiti;
  • ristrutturazione;
  • prestito personale o finalizzato;
  • cessione del quinto.

Sicuramente si tratta di una tipologia di finanziamento che non può rientrare nell’ambito dei prestiti veloci, mentre non si hanno problemi nel caso di mutui (anche di liquidità e non solo di acquisto). Di contro, anche se i possibili impieghi coinvolgono quasi ogni ambito, sono necessarie sufficienti garanzie reddituali o patrimoniali.

Generalmente le banche consentono un tempo di rimborso massimo che va da 84 mensilità, fino a 120 mesi (in 10 anni). Anche le condizioni dei tassi di interesse sono molto diversificate, con un range che va da un 3% fino ad un 15%, a seconda sia della tipologia di prestito scelto che dalla stessa durata. Per importi così elevati, normalmente, si ha la possibilità di scegliere tra tasso fisso o tasso variabile.

Esempi di prestito da 50000 euro

Attenzione
Una somma di 50 mila euro è una ‘via di mezzo’, che può rappresentare sia la somma massima ottenibile per alcuni prestiti personali che una somma minima per un mutuo, per cui le banche che propongono prodotti che la contemplano sono la quasi totalità (compresa Poste Italiane), spesso anche con l’applicazione di tassi promozionali.

 

Per fare alcuni esempi tra le proposte più complete:

  • All’interno dei Credit Express di Unicredit, si trovano ben 3 tipi di prestito che permettono di ottenere questo importo, compreso quello destinato al consolidamento dei debiti. L’aspetto comune ai vari tipi, è la flessibilità nelle procedure di rimborso;
  • Findomestic permette di arrivare fino a 75 mila euro, con una procedura interamente online, grazie alla firma digitale, a tasso fisso;
  • Bnl aumenta l’importo anche fino a 100 mila euro e con scelta tra tasso fisso o variabile.

Migliori Finanziamenti