Prestiti Findomestic Banca

Prestiti Findomestic

Findomestic nasce nel 1984 ma solo nel 1999 acquisisce lo status di banca. Nel 2009 entra a far parte del gruppo Bnp Paribas che ne detiene oggi il controllo con il 75% del capitale sociale acquisito. Nel corso degli anni questo istituto di credito ha modificato l’offerta rivolta ai propri clienti, mantenendo però fermi alcuni punti fondamentali e cioè:

  • la possibilità di accesso ai suoi prodotti on line (possibilità implementata tramite l’introduzione della firma digitale);
  • una semplificazione dell’offerta, tramite pochi prodotti altamente adattabili e personalizzabili a seconda delle differenti esigenze;
  • tassi concorrenziali sia per il prestito finalizzato (dove trova come maggior concorrente ancora Agos) che per i prestiti personali;

Detto questo con il passaggio da finanziaria a banca l’offerta non è più orientata solo sui finanziamenti, ma si articola su varie tipologie di prodotti come carte di credito, assicurazioni e conti deposito.
logo banca findomestic

Quali alternative di finanziamento?

Focalizziamoci ora sulla categoria del prestito personale Findomestic. Questo all’interno del sito viene classificato in modo differente a seconda del tipo di impiego che può essere fatto della liquidità ottenuta, ma in realtà presenta delle caratteristiche comuni a tutte le tipologie possibili. Nel particolare per i seguenti aspetti:

  • durata massima e minima del piano di ammortamento;
  • modalità di accesso e possibilità di richiesta di preventivo anche comodamente on line;
  • importi minimi e massimi erogabili;
  • caratteristiche anagrafiche dei richiedenti.

A chi si rivolge?

Una simulazione sul sito di Findomestic può essere fatta da chiunque in quanto non è richiesta una registrazione con inserimento dei dati personali in questa fase. Se si vuole poi procedere dal preventivo a richiedere i prestiti Findomestic bisogna invece possedere dei requisiti ben specifici:

  • un’età compresa tra i 18 anni e i 75 anni di età;
  • essere residenti nel territorio italiano;
  • essere titolari di un conto corrente o altro rapporto con banca o posta adatto a disporre il pagamento periodico delle rate tramite SDD;
  • un reddito dimostrabile.

Al di fuori della cessione del quinto dello stipendio (solo per dipendenti pubblici e privati) e della pensione (solo per pensionati), i prestiti personali possono essere richiesti da chiunque abbia un reddito certificato e dimostrabile, quindi sono compresi anche i liberi professionisti e in generale i lavoratori autonomi.

E’ possibile, in fase di richiesta procedere anche con garante, se ad esempio non si ha un reddito dimostrabile direttamente o se quello che si ha è insufficiente. Nel caso del garante sono richieste le stesse caratteristiche e la stessa documentazione e cioè:

  • reddituale;
  • documento personale d’identità non scaduto;
  • tessera sanitaria;
  • un’utenza attestante la residenza.

(Fonte: sito ufficiale Findomestic – Data: 5 marzo 2019)

Caratteristiche dei prestiti

L’importo minimo che può essere chiesto per i prestiti personali è di 1000 euro e quello massimo di 60 mila euro. La durata potenzialmente va da 12 mesi a 120 mensilità anche se la durata massima è condizionata dall’importo che si sta chiedendo. I tassi dipendono ovviamente dal momento in cui si fa la richiesta e se ci sono delle promozioni o offerte specifiche attive. Generalmente sui prestiti Findomestic troviamo Tan e Taeg fissi validi per tutte le durate.

(Fonte: sito ufficiale Findomestic – Data: 5 marzo 2019)

Come si può chiedere un prestito?

Il primo passo da compiere è quello di andare sulla pagina del sito ufficiale Findomestic e fare una simulazione, dovendo solo inserire nell’apposito tool:

simulazione prestito findoemstic

  • il tipo di progetto che si vuole realizzare con il finanziamento che si sta chiedendo (ad esempio l’acquisto di un immobile, di un’auto, moto o camper sia usati che nuovi, oppure per vacanze, benessere, spese mediche, imposte e tasse, consolidamento debiti, ecc.);
  • l’importo che si vorrebbe ottenere.

A questo punto basta cliccare su “Calcola il prestito” ed individuare nell’elenco che si apre il rapporto rata/durata/ tasso applicato, più adatta alle proprie possibilità di rimborso. Per procedere alla richiesta vera e propria bisogna invece:

  • visualizzare e salvare il preventivo in PDF (riportato con la dicitura Preventivo/Info Europee di Base Credito Consumatori);
  • selezionare il tipo di soluzione con la quale procedere biffando nell’apposito spazio;
  • cliccare su Prosegui;
  • compilare in modo accurato tutti gli spazi con i dati obbligatori: dati personali, reddituali, numero di telefono, dati bancari,ecc;
  • seguire le istruzioni per la firma digitale che sfrutta il sistema dell’OTP;
  • dare conferma e attendere i tempi di valutazione da parte di Findomestic;

Il parere della banca viene comunicato con una mail ed in caso di parere positivo si avrà l’accredito della somma (al netto dell’imposta di bollo) sul conto corrente corrispondente all’Iban inserito nella richiesta.

Esempio

Per capire meglio il funzionamento vediamo un esempio pratico, prendendo come somma da richiedere 50 mila euro, necessari per acquistare un garage. Quindi andremo a inserire questi primi dati nella prima schermata:
prova di calcolo rata prestito 50 mila euro sito findomestic
Come detto in precedenza dobbiamo cliccare sul pulsante verde Calcola Prestito e valutare le varie combinazioni di durata che impattano sulla rata da rimborsare:
differenti rate calcolate sul sito ufficiale Findomestic
Come si può notare anche per un importo medio alto come 50 mila euro non è prevista la possibilità di una durata di 120 rate, fermandosi a quella di 108 mensilità. Nel nostro esempio abbiamo scelto la rata più bassa, che selezionata ci darà la possibilità di procedere al salvataggio del preventivo, al confronto o alla richiesta di prestito.
rata findomestic
Cliccando su richiedi finanziamento si viene indirizzati nella procedura guidata dove dovremo inserire i dati in modo preciso e corrispondente a quanto riportato sui documenti che poi andranno caricati ed inviati sempre online. Per procedere alla richiesta è necessario tenere a portata di mano:

  • documento di identità e codice fiscale;
  • numero di telefono per poter fare la firma digitale tramite OTP da inserire nel contratto;
  • Iban del conto corrente per accredito della somma erogata e addebito delle rate.

Questo deve essere anche il conto dal quale far partire il bonifico di 1 euro per l’identificazione del richiedente secondo le norme antiriciclaggio.
inserimento dati per richiesta prestito online findomestic
(Fonte: sito ufficiale Findomestic – Data: 5 marzo 2019)

Assistenza clienti

Se durante la fase di compilazione del modulo di richiesta del prestito si ha bisogno di aiuto si può attivare la live chat (durante gli orari lavorativi) cliccando sul menu a bandiera presente sul lato destro della schermata. In alternativa si può andare alla pagina dedicata all’assistenza.

N.B. Chiamando il numero verde 848 844 999 (anche da cellulare) nei giorni che vanno da
lunedì al sabato dalle ore 09 alle ore 20:00, si può anche richiedere un prestito, seguendo le indicazioni dell’operatore che prende in carico la richiesta.

Informazioni di Archivio

Credito Viaggi e Vacanze

Finanziamento per Viaggi e Vacanze

  • importo: fino a 30.980,00 Euro
  • durata: fino a 48 mesi

Credito Cerimonie Findomestic

Finanziamento a Zero Spese proposto da findomestic per le spese del matrimonio e cerimonie quali battesimo, feste di laurea.

  • importo: fino a 30000 Euro
  • durata: fino a 84 mesi

Credito Mobili Findomestic

Finanziamenti per arredamento casa: qualsiasi progetto di arredamento come cucine componibili, camerette bambini, arredamenti cucine, mobili componibili.

  • importo: fino a 30.980,00 Euro
  • durata: fino a 84 mesi

Credito Moto Findomestic

Finanziamento moto pensato per acquistare moto nuove o usate (anche da privati)

  • importo: fino a 30.980,00 euro
  • durata: fino a 84 mesi

Credito Lavori Findomestic

Finanziamenti online per ristrutturare la tua casa o per altri progetti di ristrutturazione edilizia e piccoli restauri

  • importo: fino a 30.980,00 Euro
  • durata: fino a 120 mesi per importi a partire da 15.000,00 Euro e fino a 84 mesi per importi inferiori a 15.000,00 Euro

Prestito Finalizzato all’acquisto di veicoli – Findomestic

Prestito finalizzato all’acquisto di veicoli presso rivenditori convenzionati con Findomestic (tasso fisso – rata costante).

  • importo: da 1.000 a 30.900 euro
  • durata: fino a 84 o 120 mesi

Prestito Personale – Findomestic

Prestito personale (tasso fisso – rata costante) per l’acquisto di un’auto, per dei piccoli restauri in casa, per viaggi o vacanze, o se cerchi finanziamenti per il matrimonio.

  • importo: da 1.000 a 30.900 euro
  • durata: fino a 84 o 120 mesi

Credito Auto Findomestic

Finanziamento auto specificatamente pensato per l’acquisto di auto nuove, auto usate o auto usate Km 0.

  • importo: fino a 30.980,00 Euro
  • durata: fino a 84 mesi

Prestito Finalizzato – Findomestic

Prestito finalizzato all’acquisto di beni o servizi presso fornitori convenzionati con Findomestic (tasso fisso – rata costante)

  • importo: da 1.000 a 30.900 euro
  • durata: fino a 84 o 120 mesi